Sos incidenti oggi parla del terzo trasportato e ci chiediamo subito due cose molto importanti.

Chi è il terzo trasportato?

Ed in caso di incidente è coperto dall’assicurazione?

Il terzo trasportato è il passeggero che indipendentemente se sia parente o meno del conducente, dovrà essere risarcito del danno fisico occorso anche nell’ipotesi in cui il veicolo su cui si trova a bordo, abbia torto nell’incidente.

É molto importante per il terzo trasportato indicare sempre, nella constatazione amichevole che si era presenti sul mezzo al momento dell’incidente, così come è importante riferire alle autorità, qualora intervengano, il nominativo e quindi la propria presenza sul veicolo al momento dell’incidente.

Ma da chi deve essere risarcito il terzo trasportato?

Il terzo trasportato dovrà essere risarcito dalla compagnia assicurativa del conducente della vettura sulla quale il terzo trasportato risiedeva al momento dell’incidente e non dall’assicurazione dell’altro conducente.

Per essere risarciti occorrerà inoltrare un apposita denuncia alla compagnia assicuratrice del veicolo sulla quale era a bordo al momento del sinistro.

Occorre inviare degli opportuni documenti che sono:

  • copia del verbale del pronto soccorso

  • copia di tutta la documentazione di visite mediche, esami strumentali e visite specialistiche

  • copia della relazione medico-legale di parte la quale è vivamente consigliata

per avere un assistenza completa riguardo al caso del terzo trasportato, vi ricordiamo che potete inviarci una mail a info@studioies.it o scriverci e visitare la nostra pagina facebook