Oggi trattiamo di un argomento sempre legato alla circolazione stradale.

Nell’ultimo periodo si è sentito molto di sinistri avvenuti a causa di distaccamento di detriti e calcinacci dal cavalcavia stradale.

Cosa bisognerà fale in questo caso e qual’è la procedura più efficace per ottenere il giusto risarcimento.

Il risarcimento da eseguire, viene identificato in 4 mosse:

  • Bisogna Chiamare le autorità

  • Scattare foto

  • Conservare referti

  • Ed occorre necessariamente rivolgersi ad uno studio di assistenza legale

Ma vediamo alcuni esempi.

Se un calcinaccio staccatosi da un ponte ha colpito la vostra auto, fermatevi il prima possibile.

Contattate le forze dell’ordine indicando la presenza di eventuali feriti e la vostra posizione e una volta giunti sul posto, conservare il verbale rilasciato.

Poi occorre raccogliere il maggior numero di prove con l’aiuto di testimoni di cui occorre conservare i numeri di telefono.

Fate foto per documentare i danni a eventuali mezzi o cose, basta il vostro smartphone.

Conservate i referti come ad esempio se qualcuno è rimasto ferito, fatture per le cure mediche, scontrini dei farmaci.

Affidatevi infine ad un professionista di assistenza legale il quale vi aiuterà ad individuare l’ente proprietario della strada, a chiedere i danni relativi alla vettura mentre per le lesioni fisiche, il medico legale qualificherà il danno.

Per cui se avete auto un sinistro e hai dei dubbi, non esitare a rivolgerti a noi per un consulto gratuito scrivendo all’indirizzo email info@studioies.it o tramite la nostra pagina facebook

Per Iphone

Sos incidenti – App Store

Per android

”Sos